Resta in contatto

News

Dalla porta alla videochiamata, Trapani spettatore

Emanuele Nordi e Marco Carnesecchi hanno intrattenuto piacevolmente il pubblico granata attraverso una videochiamata in diretta su Instagram

Passato e presente. Questo rappresentano Emanuele Nordi e Marco Carnesecchi in casa Trapani. Il primo il portiere della prima promozione in serie B. Il secondo il portiere che debutta tra i professionisti tra i pali trapanesi e che guarda con ambizione al futuro.

Emanuele Nordi e Marco Carnesecchi nel pomeriggio di lunedì sono stati protagonisti di una videochiamata in diretta su Instagram organizzata dal Trapani per dare fine al silenzio stampa dei due mesi precedenti.

Diversi sono i temi che i due portieri hanno trattato come il passato, gli infortuni alla spalla e il rapporto con la gente di Trapani.

SITUAZIONE ATTUALE
Carnesecchi: «Sono rimasto bloccato a Trapani e stiamo vedendo come si riprenda. Mi alleno a casa insieme a Colpani che vive con me».
Nordi: «Penso che la settimana prossima arrivi l’ufficialità della sospensione del campionato di serie C. L’indirizzo sembrerebbe quello».

INFORTUNIO ALLA SPALLA
Carnesecchi in occasione della sfida contro la Juve Stabia ha accusato un problema alla spalla sinistra che ha fatto saltare le successive gare contro Virtus Entella ed Empoli. Nordi, invece, nel mese di gennaio, aveva riportato una lussazione con rottura del cercine fibroso e del legamento gleno-omerale inferiore della spalla sinistra, che l’ha costretto a sottoporsi ad una operazione.

C.: «Con un’uscita mi si è bloccata la spalla tra l’unione di due tappeti sintetici. Volevo giocare subito ma per fortuna i dottori del Trapani mi hanno fermato. Dopo ho infatti fatto una risonanza magnetica a Bergamo e mi hanno detto che se avessi giocato avrei corso il rischio di infortunarmi seriamente. Dopo un riposo di una settimana, tra piscina e lavoro a casa con gli elastici ho recuperato».
N.: «Per me la stagione è finita. A meno che non decidano di giocare anche ad agosto ed allora forse ho qualche speranza».

L’ARRIVO A TRAPANI
Carnesecchi: «Non mi aspettavo un cambiamento così radicale dal settore giovanile alla prima squadra. Piano piano mi sono abituato nel rapportarmi con i compagni. Mi diverto a vivere a Trapani e mi trovo bene: mi sono innamorato di queste persone. La gente non ci ha mai abbandonato nonostante i risultati. I miei procuratori mi consigliarono di venire a Trapani per via anche dell’esperienza positiva che avevano avuto con Furlan. Non mi aspettavo tutto l’amore per la maglia che c’è qui».
Nordi: «Arrivai in un anno dopo una delusione. Facemmo qualcosa di assurdo con tanti risultati utili consecutivi. Si respirava un clima indimenticabile. Poi la promozione ha agevolato tutto in noi. Mi rammarico di non aver giocato contro l’Inter essendo un tifoso: lo ritenevo un premio. Fu ugualmente un’esperienza stupenda vedere tantissimi trapanesi a San Siro. Recentemente ho rivisto i cori al Duomo: che ricordi…».

Nel corso della videochiamata si collega per vedere la diretta anche Anthony Taugourdeau, il metronomo del centrocampo del Trapani.
Carnesecchi: «Mi manchi tanto Anthony».
Nordi: «Taugourdeau, hai fatto gol pure a me…».

LA STAGIONE PRIMA DELLO STOP
Carnesecchi: «Nel girone d’andata eravamo in difficoltà. Il cambio di allenatore ha dato una scossa. Speriamo di ritornare in campo e salvarci».
Nordi: «La Sicula Leonzio è una bella realtà siciliana. Abbiamo fatto fatica all’inizio, però a gennaio la società si è mossa bene e ad oggi siamo salvi».

Emanuele Nordi è molto curioso del proprio collega e gli pone una domanda sulle sue avventure in nazionale: «Mi ritengo fortunato – dice Carnesecchiperché già ho avuto modo di fare uno stage con la nazionale maggiore, oltre alle avventure con le giovanili. È un sogno per tutti i ragazzi rappresentare la nazione. Ogni volta che metto la maglia della nazionale con il mio cognome mi vengono i brividi».

In conclusione uno stralcio della videochiamata con Emanuele Nordi che canta un vecchio coro del Trapani.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News