Resta in contatto

News

Trapani, Jonathan Biabiany: «Non posso tornare dalla Spagna»

L’attaccante dei granata nel corso di un’intervista ha dato anche il suo parere sulla ripresa del campionato: ancora ci sono troppi dubbi a livello sanitario

Ha compiuto da poco gli anni e dalla sua Marbella Jonathan Biabiany ha raccontato attraverso una diretta Instagram di CalcioMercato.com la sua avventura con la maglia del Trapani.

SITUAZIONE CORONAVIRUS 
«Mi trovo nella mia abitazione in Spagna in questo momento. Trascorro le giornate con la mia famiglia in preghiera che è quello che c’è bisogno in questo periodo di difficoltà. Con il Trapani ci stiamo sentendo costantemente per valutare il ritorno, ma in ambito nazionale ci sono rinvii continui per la ripresa degli allenamenti e qui in Spagna non ci sono ancora aerei disponibili. Finché ci sono questi gravi problemi di salute, non penso che sia opportuno tornare in campo. Nel mese di maggio ipotizzo che venga deciso qualcosa in più: anche perché non si possono giocare dieci partite in due mesi».

LA SCELTA DI TRAPANI
«Avevo tanta voglia di giocare e per questo motivo ho scelto il Trapani, anziché aspettare ancora fino a dicembre. Da quando sono arrivato la squadra è cambiata tanto e penso che si possa salvare. L’arrivo di mister Fabrizio Castori ci ha dato una carica in più».

MARCO CARNESECCHI
«È un ragazzo bravissimo. Mi ha impressionato subito per le sue qualità e sembra già maturo. Ha un futuro importante se mantiene la testa sulle spalle. Il calcio è strano, ma se continua così però ha grandi chances».

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ok non fa niente, riguardati! 😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Un ti movere 😫😫😫😫

Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News