Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Trapani, Coulibaly punta in alto: ‘Voglio giocare con grandi club’

Il centrocampista senegalese è arrivato in granata a gennaio in prestito dall’Udinese ed a fine stagione rientrerà in Friuli. Però ha chiarito non vuole restare in bianconero

Il Trapani, soprattutto per la “chiamata” dell’allenatore Castori, è stata l’ennesima occasione di rilancio quando, però, proprio il rilancio diventa difficile quanto si cambia squadra ogni sei mesi. Adesso Mamadou Coulibaly dice basta ad una vita sempre con la valigia in mano.

“Sto lavorando con il mio agente per cambiare club alla prossima finestra di trasferimento ed andare in un grande club – ha spiegato il centrocampista nato in Senegal durante una diretta Instagram su Wiwsport. Da quando sono cresciuto con l’Udinese, non ho avuto il tempo di giocare per affermarmi ed ora voglio giocare in grandi campionati con grandi club. Questo è il mio obiettivo”.

L’esperienza all’Udinese, infatti, non è stata fino ad ora ricca di soddisfazioni. I friulani lo hanno prelevato dal Pescara, con cui esordì in A, ma in bianconero non ha mai impressionato e, così, la famiglia Pozzo ha preferito mandarlo in prestito sperando nella maturazione. Adesso, però, le strade di Coulibaly e dell’Udinese sembrano separarsi, al netto di una mezza stagione al Trapani ricca più di ombre che di luci. Da gennaio, infatti, sono state più le partite nelle quali Coulibaly non ha convinto che quelle nelle quali, invece, il suo apporto è risultato positivo.

Subscribe
Notificami
guest

16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'allenatore granata presenta la sfida contro il Licata. Assenti Palermo, Crimi e Bova per problemi...
Trapani-Licata, le probabili formazioni e dove vederla: tutto sul match in programma il 20 aprile alle 20:30...
Sebastian Petrov è tesserato per la sezione di Roma 1, mentre gli assistenti sono di...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata