Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Trapani, Andrea Colpani in ricordo di Andrea Rinaldi

Il calciatore granata ha ricordato il giocatore del Legnano morto lunedì per aneurisma. I due hanno condiviso esperienze con il settore giovanile dell’Atalanta

«Continua a ruggire anche da lassù ringhio». 

È questo il messaggio che il giocatore in prestito al Trapani Andrea Colpani ha voluto rivolgere ad Andrea Rinaldi a poche ore dalla sua morte. I due giocatori hanno condiviso esperienze con il settore giovanile dell’Atalanta.

Andrea Rinaldi, infatti, è un prodotto del vivaio nerazzurro, così come il centrocampista granata, e si trovava in prestito al Legnano in serie D. 

Dopo aver per tre giorni, alla fine Rinaldi non ce l’ha fatta. Il centrocampista classe 2000 è morto a causa di un aneurisma cerebrale che lo ha colpito durante un allenamento nella sua casa di Cermenate. Il ragazzo è stato immediatamente ricoverato nel reparto di rianimazione dell‘Ospedale di Varese dove è arrivato già in gravissime condizioni. Non sono bastati gli sforzi dei medici e Rinaldi è morto quindi dopo tre giorni.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News