Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Trapani nel cuore dell’ex Marras: il gol a Catania è indimenticabile

L’ex calciatore granata, oggi al Livorno, ai microfoni di dilettantissimo.tv ha ripercorso la sua avventura in Sicilia tra rimpianti per la posizione in campo e gli assist ai compagni

Manuel Marras non dimentica Trapani. Ha giocato in Sicilia una sola stagione, ma il granata gli è rimasto dentro, anche se poi si è trasferito prima al Pescara e poi al Livorno, con cui quest’anno è impegnato nella lotta per la salvezza proprio come il Trapani.

‘Ci sono molte differenze tra il girone del nord e quello del sud – sono state le parole di Manuel Marras al sito dilettantissimo.tv – : la più grande è la gente, lo stadio… al sud ci sono piazze caldissime. Io sono stato veramente bene: dal punto di vista calcistico a Trapani, ho giocato in ruolo molto più difensivo rispetto a quanto avevo fatto sino a quel momento: ero il quinto di centrocampo. È stato uno dei migliori anni della mia carriera’.

Quest’anno, al Livorno, Marras ha messo a segno 7 gol con 6 assist, ma il suo record di Trapani è lontano dall’essere battuto. ‘Questo per me un anno veramente importante, nonostante purtroppo la squadra non abbia fatto un buon campionato con 7 gol e 6 assist… questa volta qualche gol l’ho fatto! Mi hanno sempre detto questa cosa, ed effettivamente è sempre stato così prima di quest’anno: a Trapani, per esempio, ho chiuso il campionato con 14 assist, il mio record personale’.

Infine, Marras si è soffermato sui gol più belli della sua carriera e, tra questi, ‘mi porterò per sempre dentro quello con la maglia del Trapani nel derby contro il Catania (nel 2-1 con il quale i granata sbancarono il Massimino due tornei addietro con l’esterno che realizzò il momentaneo 2-0) . Segnare così, in una partita così importante, davanti a 25 mila persone allo stadio… feci il gol del due a zero, dopo una bella azione. Lo ricorderò sempre’.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il difensore ritorna nell'elenco dei convocati dopo l'esclusione di mercoledì, ma solo a causa di...
La febbre ha fermato il giocatore in settimana e, dopo aver saltato la sfida con...
L'allenatore granata presenta la sfida con la Cavese. In palio c'è la qualificazione in semifinale...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta...
Tifo granata