Resta in contatto

News

Trapani, dopo Mazzarella si dimette anche Tocco

Anche il dottor Ettore Tocco, medico sociale dei granata, si è dimesso dal suo incarico. Ad annunciarlo è stato il dottor Mazzarella

A testimonianza del momento difficile che anche i medici stanno vivendo, in particolare per i dubbi legati all’applicazione del protocollo sanitario per la ripresa degli allenamenti e delle gare, Giuseppe Mazzarella ed Ettore Tocco medici del Trapani, il 13 maggio, hanno rassegnato le loro dimissioni non condividendo le linee guida del protocollo. Le dimissioni di Tocco, collaboratore di Mazzarella da dieci anni, sono state annunciate da quest’ultimo. Il protocollo viene ritenuto dalle società di B inattuabile. Il documento, corretto con le indicazioni del Comitato tecnico-scientifico del Governo, riguarda i club di A, in quanto la B ha già manifestato la necessità di averne uno ad hoc.

In ambito medico e sanitario, in questo momento, c’è molto fermento anche a causa degli sconvolgimenti provocati dalla pandemia da Covid-19, che ha investito anche il mondo del calcio. L’Assemblea della Lega di serie A ha nominato il suo referente nell’ambito della Commissione medico-scientifica della Figc. E la scelta è ricaduta su Gianni Nanni, medico sociale del Bologna. Il posto era rimasto vacante dopo le dimissioni del medico del Torino, Rodolfo Tavana.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News