Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Trapani, Pettinari: «La voglia di riprendere è tanta»

L’attaccante granata è alla sua miglior stagione di sempre ed ha tanto desiderio di portare la squadra trapanese alla salvezza grazie alle sue reti decisive

«Mi sono allenato, come tutti, in condizioni difficili, menomale che ho un po’ di spazio in giardino. Da qualche giorno siamo tornati ad allenarci a livello individuale anche allo stadio, ma ce n’è di strada da fare».

A dichiararlo è Stefano Pettinari, ospite di Sportitalia, che ha le idee ben chiare sul futuro: «È stato veramente difficile stare lontano dal campo. Non mi esprimo sulla sicurezza, non ho le competenza, ma la voglia di rientrare è tanta. Penso che una volta che si rientri in campo non si sta tanto a pensare alle distanze e può succedere di tutto, specialmente in area di rigore dove non c’è il VAR».

Per Pettinari si tratta della miglior stagione in carriera. Quattordici gol a segno e vicecapocannoniere del campionato di serie B. Una esplosione a Trapani così descritta: «Sul piano personale era un momento fantastico dove stavo facendo benissimo. A livello di squadra eravamo in forte crescita e lo stop è stato un grosso peccato. Se si dovesse riprendere spero che si possa riprendere con quanto fatto in precedenza. Con Castori stavo trovando una buona continuità e mi stava mettendo nelle condizioni di segnare in ogni partita».

Le sue ottime prestazioni avevano attratto diverse formazioni in sede di mercato invernale. Stefano Pettinari, però, è stato sicuro della scelta fatta: «A gennaio c’è stato un po’ di movimento, non solo il Crotone. Abbiamo deciso insieme alla società perché sapevamo che poteva essere un anno importante per me qui a Trapani. È stato un rischio ma ho deciso di rimanere per me e per salvare il Trapani».

Distanza forzata in questi mesi ma con una guida ben definita come si evince dalle dichiarazioni dell’attaccante: «Castori ci ha mandato diversi messaggi per tenerci sempre accesi. Non ha mai mollato nemmeno durante la quarantena. Quando ci sarà la notizia della ripresa ufficiale sarà incontenibile».

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I tre giocatori non prenderanno parte alla trasferta contro la Gioiese, per tornare così disponibili...
Il direttore sportivo spiega i propositi per il futuro della società granata e non nasconde...
Il difensore granata vuole rimanere con i trapanesi per conquistare quella serie B sfuggita nella...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...

Altre notizie

Tifo granata