Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Coronavirus, i medici del Calcio: “In B oggettive difficoltà per diversi club”

I sanitari delle formazioni partecipanti al campionato cadetto, tra cui quelli dimissionari del Trapani, fanno presente i problemi cui vanno incontro per la ripresa del campionato

Difficoltà oggettive a cui alcuni club e sanitari devono far fronte. E’ quanto ribadisce la ‘Libera Associazione Medici Italiani del Calcio’ in un documento inviato al presidente Figc Gravina ed al presidente di Lega B Balata.

‘La Lamica, ascoltato il parere dei medici della serie B che sottoscrivono questo documento, partendo dalla volontà comune di portare a termine il campionato come previsto dal Consiglio Federale, fa comunque presente oggettive difficoltà a cui alcuni club ed i sanitari devono far fronte’.

E’ questo l’incipit della lettera dell’associazione, raccolta dall’agenzia di stampa Italpress. L’associazione, quindi, elenca cinque criticità da superare se si vuole pensare alla ripresa per la serie cadetta e sotto la firma del presidente Enrico Castellacci ci sono anche le firme dei medici di Ascoli, Cittadella, Cosenza, Cremonese, Crotone, Frosinone, Juve Stabia, Livorno, Perugia, Venezia, Virtus Entella, mentre hanno partecipato alla call conference e sono firmatari del documento anche i medici dimissionari del Trapani (Mazzarella e Tocco) e quelli licenziati della Salernitana.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il sinistro del calciatore granata andato a segno contro il Portici, è stato inserito nella...
Granata in grande spolvero in termini realizzativi ed hanno raggiunto 87 reti nel campionato di...
"Il turnover di Torrisi conferma che tra i granata non ci sono riserve e, malgrado...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata