Resta in contatto

News

Riparte la serie B, ecco il calendario completo del Trapani

La Lega del campionato cadetto ha stabilito orari e giorni della ripresa del campionato: mancano dieci giornate per tentare la salvezza

La Lega di serie B nella giornata di mercoledì ha stilato il calendario delle rimanenti dieci giornate da recuperare dopo l’interruzione del calcio giocato per l’emergenza Coronavirus. Tutte le partite si dovrebbero disputare negli slot degli orari: 18:30-19:00 e 20:30-21:00, da definire con Dazn l’orario esatto.

Il Trapani dovrebbe riprendere il suo campionato di serie B nel weekend di domenica 21 giugno, ospitando il Frosinone in uno stadio Provinciale rigorosamente vuoto. E quello contro i ciociari sarà il primo di un doppio confronto interno, perché il Trapani poi proseguirà con il Pordenone nel weekend del 28 giugno sempre tra le proprie mura casalinghe.

La data di fine del torneo per la stagione regolare è fissata per il primo agosto al fine di chiudere con i play-off e i play-out entro il 20 agosto.

Il recupero della gara tra Ascoli e Cremonese, valida per la venticinquesima giornata di campionato, si disputerà mercoledì 17 giugno, che sarà la gara che sancirà la ripartenza del campionato di serie B.

Di seguito il calendario del Trapani, in attesa delle modifiche di orario da definire con Dazn:
Weekend 21 giugno, Trapani-Frosinone
Weekend 28 giugno, Trapani-Pordenone
Martedì 30 giugno, Cosenza-Trapani
Weekend 5 luglio, Trapani-Livorno
Weekend 12 luglio, Chievo Verona-Trapani
Martedì 14 luglio, Trapani-Benevento
Weekend 19 luglio, Pisa-Trapani
Weekend 26 luglio, Trapani-Pescara
Martedì 28 luglio, Perugia-Trapani
Sabato 1 agosto, Trapani-Crotone

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Michele Buffa
Michele Buffa
1 mese fa

Speriamo che ci faranno vedere qualche partita casalinga. Il distanziamento sociale si potrebbe attuare utilizzando un posto si e uno vuoto. Ormai, siamo nella fase calante del virus. Addirittura a Trapani non ci sono casi di contagi da qualche mese. Basterebbe obbligare gli abbonati e chi compra il biglietto ad indossare sempre la mascherina è rimanere sul posto assegnato. Bisognerebbe attuare una buona propaganda per rispettare le regole prima, durante e all’uscita dello stadio. Se qualcuno dovesse trasgredire le regole, questi soggetti potrebbero essere accompagnati fuori dallo stadio dalle forze dell’ordine, dicendogli addio alle altre partite casalinghe. Bisogna cercare pian… Leggi il resto »

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da News