Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Avversari Trapani, Stroppa: ‘Il campionato può apparire falsato’

Il tecnico del Crotone, rispondendo alle domande dei giornalisti in occasione del primo giorno di allenamenti collettivi, dice la sua sulla ripartenza del campionato cadetto

Giovanni Stroppa, tecnico del Crotone, fa il punto sulla situazione relativa alla ripresa del campionato cadetto e dice la sua su alcune questioni che possono, in linea generale e teoricamente riguardare tutte le squadre. Proprio il Crotone affronterà un match che si preannuncia caldissimo con il Trapani, l’1 agosto nell’ultima giornata di campionato. Al “Provinciale” i rossoblù dovranno vedersela con i granata impelagati nella lotta per la salvezza.

Sulla ripartenza del campionato di B il tecnico del Crotone, alla domanda rivoltagli se ritiene, riprendendo dopo tre mesi di stop, che il campionato possa apparire “falsato”, Stroppa, attraverso i canali ufficiali del club, afferma: «Assolutamente sì, in tutto e per tutto. Poco fa dicevamo che si riparte tutti da zero ma mi sembra che a marzo non eravamo in quelle condizioni, non perché eravamo secondi ma proprio perché siamo stati in un momento forse migliore. Molti potrebbero dire, in eccesso o in difetto, le stesse cose». E sulla possibilità di usufruire di 5 cambi durante la gara, il tecnico del Crotone aggiunge: «Non mi piace e non mi sembra il calcio che siamo abituati a fare, anche se poi la gestione delle rose in questo momento potrebbe agevolare su quello che possono essere le prevenzioni e gli infortuni».

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'ex attaccante granata commenta la recente promozione dei trapanesi, cui rimane legato per l'affetto degli...
L'attaccante, trentaseienne, ha un lungo passato tra serie A e B dove milita attualmente con...
Nelle due ultime stagioni Carpani ha messo a segno venti gol vestendo la maglia della...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata