Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Pordenone, Tesser: «A Trapani una trasferta difficile»

Il tecnico dei neroverdi fa il punto in conferenza stampa alla vigilia della gara con i granata

Una partita contro una squadra in salute, un match sul “sintetico”, e il bomber Pettinari tra i migliori marcatori di B. Sono queste le tre principali insidie che Attilio Tesser ravvisa nella gara con il Trapani, valevole per la trentesima giornata del campionato di serie B. «Affronteremo questa gara con uno spirito buono, consapevoli che ci aspetta una trasferta lunga, difficile, contro una squadra che viene da 5 risultati utili di fila, in più si giocherà anche sul sintetico. Il Trapani ha ottenuto risultati importanti di recente, è una squadra in salute con un allenatore che conosce benissimo la categoria».

L’allenatore dei “ramarri” si sofferma anche sull’uomo migliore dei granata: «Pettinari sta facendo un grande campionato e sarà il pericolo numero uno, ma per essere così pericoloso ha bisogno di una squadra che lo metta in condizione di segnare, e il Trapani è questo tipo di squadra. Noi dobbiamo pensare solo ad affrontare la gara con lo spirito che ci contraddistingue». Sul fronte interno il Pordenone si presenterà al “Provinciale” con due uomini in meno e anche con alcuni giocatori leggermente affaticati: «Alcuni giocatori hanno avuto qualche piccolo affaticamento, e abbiamo anche Pasa e Strizzolo squalificati. Dobbiamo cercare di sbagliare il meno possibile, anche sull’aspetto fisico. Ci sarà un po’ di rotazione, con uno sguardo a questi acciacchi e alla gara di lunedì. Di sicuro a Trapani rientrerà Burrai dal primo minuto, mentre in attacco giocherà sicuramente Candellone».

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'ex attaccante granata commenta la recente promozione dei trapanesi, cui rimane legato per l'affetto degli...
L'attaccante, trentaseienne, ha un lungo passato tra serie A e B dove milita attualmente con...
Nelle due ultime stagioni Carpani ha messo a segno venti gol vestendo la maglia della...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata