Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Trapani, è il turno della verità

I granata devono vincere a tutti i costi contro il Pordenone e sperare in risultati positivi dagli altri campi, a cominciare dallo scontro diretto tra Venezia ed Ascoli

Tutti i ragionamenti si basano su un presupposto. La vittoria del Trapani sul Pordenone, perché se i granata non faranno loro i tre punti al termine della partita di venerdì pomeriggio alle 18.45, si potrà anche fare a meno di attendere notizie dagli altri campi.

L’occasione, comunque, è ghiotta, perché guardando agli impegni delle squadre in lotta per la salvezza (e tra queste c’è rientrata anche l’Entella con 38 punti, ndr), il turno di venerdì è importantissimo con diversi scontri diretti. A cominciare da quello tra la Cremonese, 33 punti, ed il Cosenza, 27). O ancora, tra il Venezia, 33 punti, e l’Ascoli, 32, con i bianconeri che sono al quarto allenatore con l’obiettivo di rallentare la caduta verticale cominciata già prima della sospensione del campionato per via del Coronavirus.

Per il resto, il Livorno, distaccato di 14 punti dai playout, sarà a Castellammare di Stabia dove si giocherà una delle ultimissime occasioni per sperare ancora. Oltre ci sarà soltanto l’attesa dell’aritmetica per la retrocessione, mentre il Pisa attende il Pescara, il Perugia il lanciatissimo Crotone e l’Entella la Salernitana. Ma la squadra di Roberto Boscaglia è tra quelle che rischia di più, considerato che nel prossimo turno ha il Pordenone in trasferta ed i liguri non vogliono ritrovarsi coinvolti nella bagarre salvezza proprio nel finale di stagione.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La gara si giocherà sabato alle 20.30 e non domenica come inizialmente previsto. Le squadre...
Il sinistro del calciatore granata andato a segno contro il Portici, è stato inserito nella...
Granata in grande spolvero in termini realizzativi ed hanno raggiunto 87 reti nel campionato di...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata