Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Metamorfosi Trapani, seconda gara con la porta inviolata

Peggior difesa del campionato, i granata adesso sembrano aver trovato la quadratura giusta con una difesa attenta ed un centrocampo che copre bene

Una vittoria che fa ben sperare e che consentono di portare a 4 i punti di ritardo dalla zona play-out. Il Trapani che stende il Pordenone lancia dei messaggi chiari al campionato. C’è e vuole continuare ad esserci fino alla fine.

Bene l’approccio, bene il gioco, bene le tante occasioni create. Ma bene anche e soprattutto in un altro fondamentale aspetto: seconda partita di fila senza incassare gol e per la peggiore difesa del campionato è un grandissimo risultato. Marco Carnesecchi, infatti, non ha incassato neanche un gol nelle due ultime partite, lo 0-0 con il Frosinone ed il 3-0 con il Pordenone. Il Trapani, pertanto, si ritrova con la porta imbattuta da 183 minuti, perché l’ultimo gol incassato è stata l’autorete di Pagliarulo ad Empoli a 3 minuti dal termine. Per trovare, invece, un calciatore di una squadra avversaria capace di trafiggere il Trapani occorre ritornare indietro al 29 febbraio, in quel clamoroso 2-2 di Castellammare di Stabia, con Forte che pareggiò all’81’ su calcio di rigore. Perché anche nella partita successiva, quella con la Virtus Entella del 3 marzo e vinta 4-1, il gol dei liguri fu un’autorete, in quel caso di Coulibaly al 23′.

Un evento unico in questa stagione, ma che i granata proveranno a rendere raro, continuando con la massima attenzione nel reparto difensivo, coperto da un centrocampo attento e capace di bloccare praticamente sul nascere le occasioni delle squadre avversarie. E l’ultima volta che i trapanesi hanno mantenuto la porta inviolata per due partite di fila è stato nel febraio del 2019, in serie C: dal 10 febbraio con Bisceglie-Trapani 0-0 al 18 febbraio con Rieti-Trapani 0-2, passando dal turno infrasettimanale del 13 febbraio con Trapani-Catania 1-0. In quell’occasione, quindi, le gare senza reti furono tre, proprio il numero che verrebbe raggiunto in caso di porta inviolata pure lunedì a Cosenza

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Granata in campo con il 4-2-3-1. Ampio il turnover per i trapanesi e prima da...
Le ampie rotazioni attese fra i granata possono portare i trapanesi a giocare con il...
L'allenatore Torrisi non ha convocato per la trasferta Palermo, Bova, Balla, il bomber Cocco, Crimi...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata