Resta in contatto

News

Castori: «Il Trapani ha da recriminare per gli episodi arbitrali»

Il tecnico marchigiano è abbastanza nervoso nel dopo partita. Un pareggio amaro quello rimediato dai granata, rimasti in dieci per mezz’ora al Marulla

Pareggio al fotofinish al Marulla per il Trapani che non riesce a vincere una gara che aveva ben controllato. Una partita che è cambiata dall’espulsione di Pagliarulo. I granata nell’ultima mezz’ora si sono chiusi in difesa, ma non è bastato per arginare il pareggio del Cosenza. In conferenza stampa un amareggiato Fabrizio Castori commenta così il match: «Penso che gli errori siano stati determinanti, soprattutto per la fatica che si è profusa fino alla fine.  Gli episodi ci hanno messo in una posizione disagiata e di concludere la partita in inferiorità numerica. Chiaro che rimanere in dieci e con sei minuto di recupero ci sta che un ragazzo perda la lucidità e subiamo il gol».

Se da un lato Pagliarulo è stato espulso, dall’altro, forse, qualche cartellino in più il tecnico granata recrimina: «Stiamo a recriminare gli episodi arbitrali che ci sono stati. Non tutti gli episodi riteniamo che siano stati fischiati nel modo giusto. Sono qui ad analizzare una partita che vincevamo fino al novantacinquesimo nonostante le difficoltà. Siamo amareggiati per come è finita. Abbiamo tutti i requisiti per rincorrere la salvezza nonostante il pareggio che non accetto. Siamo vivi: dobbiamo continuare su questa strada perché siamo in forma ed in grado di lottare per la salvezza fino alla fine».

Castori spiega le sostituzioni operate nel finale per cercare di difendere la vittoria: «Noi ci siamo abbassati perché il Cosenza ha giocato il tutto per tutto. Siamo stati costretti a fare le sostituzioni perché i giocatori hanno speso tutto».

 

Foto di Andrea Rosito di www.tifocosenza.it

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da News