Resta in contatto

Approfondimenti

Trapani, da domani «liberi tutti»?

I granata contano 22 giocatori tra quelli in scadenza e quelli in prestito da altre formazioni: serve un accordo che prolunghi la loro permanenza

Situazione complessa in casa Trapani per i giocatori in scadenza al 30 giugno 2020 e in prestito. Le normative della FIGC impongono un accordo tra le parti in causa per il prolungamento al 31 agosto 2020 in modo da poter permettere di concludere il campionato in corso.

Una particolarità che vede coinvolto anche Fabrizio Castori in scadenza con il proprio staff al 30 giugno 2020 ed anche M’bala Nzola in prestito allo Spezia.

Sono dieci i giocatori di proprietà ed in scadenza il 30 giugno 2020: Jonathan Biabiany, Fausto Grillo, Nikola Jakimovski, Alessandro Martina, Luca Pagliarulo, Luigi Scaglia, Giuseppe Stancampiano, Stefan Strandberg, Felice Evacuo ed Enrico Canino. Tutti giocatori in discussione con cui serve un accordo per il prolungamento almeno fino al 31 agosto 2020. Ci potrebbero essere, quindi, degli addii per il Trapani prima della fine del campionato di serie B. Biabiany e Jakimovski sono i maggiori indiziati, ma non si escludono ulteriori stravolgimenti. Biabiany non è in ottimi rapporti con Petroni e nella gara contro il Cosenza non è stato utilizzatoIl calciatore macedone, invece, è rientrato dall’infortunio alla spalla, ma non ha trovato spazio dalla ripresa del campionato ed in occasione della sfida contro il Pordenone è stato prima convocato e poi spedito il giorno della partita in tribuna.

Da definire anche la situazione dei prestiti. Il Trapani nelle scorse settimane ha comunicato il riscatto dal Lecce a titolo definitivo di Stefano Pettinari con un contratto stipulato fino al 30 giugno 2023. Restano però in ballo altri undici calciatori: Carnesecchi, Colpani, Coulibaly, Dalmonte, Buongiorno, Fornasier, Odjer, Moscati, Kupisz, Pirrello, Piszczek e Ben David. I casi spinosi riguardano Odjer e Moscati. Il calciatore ghanese, oltre all’eventuale accordo per il prolungamento del prestito dovrebbe trovare una soluzione anche con la Salernitana: anche lì il centrocampista vede il proprio contratto scadere il 30 giugno 2020. Moscati, invece, a gennaio è stato operato al legamento crociato ed i tempi di recupero sono ancora lunghi ed è di proprietà del Perugia.

Sono attese proprio in queste ore le comunicazioni da parte del Trapani per i giocatori in questione. Senza accordo i granata rischiano di perdere ventidue calciatori tra quelli in scadenza e quelli in prestito a cui va aggiunto Fabrizio Castori e il suo staff.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti