Resta in contatto

News

Il Trapani disperato si aggrappa al bomber Pettinari

Così titola il Giornale di Sicilia nell’edizione odierna riportando i risultati positivi degli esami cui si è sottoposto l’attaccante

Vincere tutte e tre le partite che rimangono da giocare potrebbe non bastare al Trapani. Intanto, però, per non lasciare nulla di intentato la squadra di Castori deve però vincerle. E per provare il “filotto”, mai riuscito quest’anno, l’allenatore avrà a disposizione il bomber Pettinari.

L’attaccante aveva accusato un problema muscolare nel corso della partita contro il Benevento, ma era rimasto in campo. Quindi, durante l’avvicinamento alla trasferta di Pisa erano sorti i problemi, confermati dalla mancata presenza del calciatore in campo per la delicata sfida. Così è stato sopposto alla risonanza magnetica, la quale, però, ha fornito un responso favorevole, come sottolinea l’edizione odierna del Giornale di Sicilia e, pertanto, Stefano Pettinari sarà a disposizione di Fabrizio Castori per la partita di venerdì con il Pescara.

Se rimediare all’attuale posizione di classifica appare difficile, però, l’attaccante romano ha nel mirino un altro traguardo, il titolo di capocannoniere. Se nell’ultima giornata non ha giocato, in quelle precedenti si è messo completamente a disposizione della squadra. Con 17 gol, però, è sempre a -1 dalla testa della classifica dei marcatori, per cui, in queste ultime tre giornate di campionato Pettinari potrebbe consolarsi con la conquista del titolo di capocannoniere, come fatto da un altro calciatore granata tra i cadetti: Matteo Mancosu nella stagione 2013-14.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News