Resta in contatto

News

Trapani, questo è il turno degli scontri diretti

Sono due le partite in programma tra formazioni che lottano per mantenere la categoria: granata con il Pescara mentre il Venezia attende la Juve Stabia. Ma attenzione ad Entella-Perugia

La tranteseiesima giornata del campionato di serie B propone due scontri diretti tra squadre in lotta per la salvezza. Perché venerdì sera, oltre alla sfida del Provinciale con il Trapani che attende il Pescara, è in programma un altro incontro dai mille risvolti: Venezia-Juve Stabia. Mentre a Chiavari scenderà in campo il Perugia di Oddo.

Il Trapani ormai non ha più altra possibilità se non vincere e sperare nel suicidio sportivo delle rivali. Recuperare 7 punti sulla Juve Stabia e 3 sul Cosenza a tre giornate dalla fine appare davvero una impresa ai limiti dell’impossibile. Resta, però, l’obbligo per la squadra di Castori di provarci fino a quando l’aritmetica dirà che ci sono ancora delle possibilità, per cui contro il Pescara c’è bisogno del miglior Trapani, anche perché contro c’è una squadra in crisi e che, ormai, è stata risucchiata nella lotta per non retrocedere.

A Venezia si vedrà la vera consistenza della Juve Stabia. Dopo la vittoria del Trapani sul Benevento il presidente stabiese aveva urlato allo scandalo, ma dopo il successo in rimonta, in 9 minuti, delle Vespe sull’Ascoli, da 0-2 a 3-2, tutto sembra essere tornato alla normalità. A Venezia, però, contro ci sarà una squadra che cerca ancora i punti salvezza e che non potrà permettersi dei “passaggi a vuoto”. Certo, il vantaggio sul Trapani è enorme, ma la Juve Stabia deve guardarsi soprattutto dal Cosenza, indietro di 4 punti e con lo scontro diretto all’ultima giornata che potrebbe trasformarsi in un vero e proprio spareggio.

A Chiavari, contro un’Entella appena sopra la zona salvezza, va in scena una partita che potrebbe ancora risucchiare i liguri nelle sabbie mobili. Per cui, pur non essendo proprio uno scontro diretto, la gara del Perugia con l’Entella può avere importantissimi risvolti per la classifica. Soprattutto considerando il calendario del Grifo nelle ultime due con Trapani e Venezia.

Per il resto, la Cremonese si misurerò con lo Spezia, clamorosamente battuto in casa nell’ultimo turno, mentre il Cosenza, adesso terzultimo ed a 4 punti dai playout, attende il Pisa, lanciatissimo verso i playoff dopo il successo allo scadere ottenuto contro il Trapani.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da News