Resta in contatto

News

Trapani, adesso la salvezza passa dal Coni

Venerdì è in programma l’ultima di campionato con il Crotone e poco prima è atteso il responso del Collegio di Garanzia del Coni: basta un punto per sperare

In casa Trapani tutto gira attorno alla penalizzazione. Quei due punti tolti alla squadra di Castori per il mancato rispetto dei termini previsti per il pagamento degli stipendi di gennaio e febbraio, ad oggi, stanno condannando i granata alla retrocessione in C.

Stando così le cose, di fatto il Trapani all’ultima giornata dovrebbe sperare in un pari tra Cosenza e Juve Stabia, non impossibile, ma soprattutto dovrebbe vincere 14-0 con il Crotone, per cui i playout appaiono impossibili. Tutto, però, potrebbe cambiare se il Collegio di Garanzia del Coni restituisce anche soltanto uno dei due punti tolti alla squadra.

In caso di restituzione di un punto, infatti, i granata affronterebbero l’ultima giornata con ancora una, seppur minima, possibilità di accedere ai playout: battere il Crotone e sperare nel pareggio tra Cosenza e Juve Stabia. La parola fine alla “querelle” del mancato pagamento degli stipendi, pertanto, sarà scritta tra giovedì e venerdì ed allora, per tutta la settimana, la concentrazione in casa Trapani dovrà restare, per forza di cose, altissima.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News