Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Trapani, Mutti bacchetta i dirigenti: «Pagano l’improvvisazione»

L’ex allenatore non risparmia critiche alla società per la scelta di Baldini ad inizio stagione: «Quando si sceglie occorrono persone che conoscono la categoria»

L’improvvisazione non paga. E’ lapidario Bortolo Mutti, ex allenatore esperto in promozioni in serie A che, ospite a 90° Minuto Serie B, nel commentare la vittoria del Trapani a Perugia bacchetta fortemente la società per le scelte operate un anno addietro, quando la panchina venne affidata ad un debuttante, Francesco Baldini.

«Il Trapani è una squadra con dei valori tecnici di qualità, su tutti Pettinari che, idealmente, è il capocannoniere avendo battuto soltanto un calcio di rigore – ha spiegato Mutti -. Ma, soprattutto, è una squadra di grande carattere. Certe società quando fanno le scelte, devono prendere delle persone che conoscono la categoria, che sanno gestire i campionati e non si può improvvisare. Il Trapani ha pagato questo, perché Castori sta facendo un lavoro incredibile che, magari non sarà sufficiente per la salvezza, ma ha portato alla squadra un rendimento da playoff, amtro che playout. Probabilmente non basterà, ma ha recuperato».

«Il Trapani ha dimostrato di saper giocare e di essere una squadra con temperamento e qualità – conclude Bortolo Mutti -. Ed una squadra che si rispetti non deve far mancare nessuno di questi due ingredienti»,

Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'allenatore granata spiega il lavoro che si sta facendo in vista del prossimo campionato in...
L'allenatore granata presenta la sfida contro il Licata. Assenti Palermo, Crimi e Bova per problemi...
Trapani-Licata, le probabili formazioni e dove vederla: tutto sul match in programma il 20 aprile alle 20:30...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata