Resta in contatto

News

Castori: «Il Trapani è retrocesso per superficialità»

L’amaro sfogo del tecnico marchigiano che ha aspettato la sentenza del CONI per pronunciarsi sulle vicende societarie che hanno portato i granata in serie C

Ha aspettato la sentenza del CONI prima di pronunciarsi sulle vicende societarie. Nel corso della stagione stuzzicato più volte nel corso delle conferenze stampa, Fabrizio Castori ha sempre evitato di esprimersi verso le note difficoltà che hanno portato poi alla retrocessione in serie C per la penalizzazione inflitta.

Lo sfogo del tecnico marchigiano però adesso è chiaro e forte: «Provo tanto dispiacere, tristezza, nel vedere vanificati gli sforzi di una squadra che ha fatto un campionato strepitoso. Fa male vedersi sbattere in faccia una retrocessione per superficialità».

Fabrizio Castori, attraverso le colonne de La Gazzetta dello Sport, è amareggiato per la conclusione della stagione: «Forse c’era poca fiducia nei nostri confronti, forse si pensava che non saremmo stati capaci di riuscire nella rimonta. I ragazzi invece sono stati esemplari. Mi dispiace molto per i ragazzi, per i dipendenti, per i tifosi, per la città che mi ha accolto in maniera meravigliosa. Non posso sottacere però il decadimento etico e morale di certi comportamenti».

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News