Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Esclusive

Cessione Trapani: “Petroni vende a costo zero, ma per l’Alivision”

L’ex presidente granata Giorgio Heller, attraverso www.trapanigranata.it, spiega la richiesta economica avanzata per la vendita del club trapanese

Il Trapani è in vendita ed adesso avrebbe anche un prezzo. Una cifra che si ricaverebbe dalla lettera che Fabio Petroni ha inviato nei giorni scorsi al sindaco Giacomo Tranchida. «L’Alivision – scriveva Fabio Petroni l’11 agosto scorso – ha investito oltre a quanto necessario per la fideiussione, 1.000.000 € di cui 850.000 € versati entro febbraio 2020 e 150.000 € nel luglio 2020».

Si aggirerebbe a questa cifra la richiesta economica avanzata dalla Alivision ai possibili acquirenti. Tra questi vi è anche Giorgio Heller, portavoce di un gruppo di imprenditori che, ascoltato da www.trapanigranata.it, spiega quanto avvenuto nelle trattative in merito ad un eventuale passaggio di proprietà: «Noi tutti abbiamo letto dai media nei giorni scorsi che Petroni aveva dato la sua disponibilità a fare un passo indietro a titolo gratuito  (qui il link, ndr). Ciò mi ha indotto ad interessarmi ed è noto che ho scritto una lettera al sindaco con la quale ho espresso il mio parere sulla situazione. Il sindaco Tranchida mi ha chiamato, mettendomi in contatto con Petroni, con il quale ho avuto un paio di incontri». 

Colloqui che, per il momento, non hanno portato alla vendita della società granata: «Nelle riunioni avute – dice Giorgio Heller è emerso che tutto si parla, meno di costo zero e questo sia ben chiaro a tutta la città di Trapani: Petroni non sta dando nulla a costo zero. Il suo zero è inteso su quanto ha investito nel corso di questo suo anno di proprietà di Alivision. Dal suo punto di vista è un costo zero, ma non di chi possa essere interessato ad acquisire la società».

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Esclusive