Resta in contatto

News

#futuroTrapani, Petroni: «Non siamo in grado di continuare»

Il rappresentante dell’Alivision è fiducioso di chiudere la trattativa con il comitato “C’è chi il Trapani lo ama” ed ammette le difficoltà per proseguire

Fabio Petroni nel corso dell’incontro tenutosi all’aula Fulvio Sodano ha esposto le questioni relative alle trattative di vendita del club granata e le difficoltà a continuare nello svolgimento delle attività.

«Le proposte, tipo quelle di Mariani, possono essere accettate per chi voglia ripetere l’iter di De Simone – afferma Fabio Petroni. Queste strade portano al fallimento e sono state tutte respinte al mittente».

Il rappresentante di Alivision poi prosegue: «Diversa quella ricevuta dal comitato “C’è chi il Trapani lo ama”. Questa sera dal notaio Camilleri depositeremo la nostra disponibilità a vendere, dando anche la possibilità di rimanere come sponsor nel Trapani Calcio». 

Chiaro poi il segnale d’allarme lanciato da Fabio Petroni: «Noi auspichiamo che il Comitato faccia il suo lavoro e trovi nella comunità trapanese gli imprenditori che possano rilevare il club. Se ciò non dovesse avvenire, io ho il dovere di dire pubblicamente che abbiamo iscritto la squadra e fare un campionato dignitoso in serie C, ma organizzativamente non siamo in grado di continuare questa stagione»

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

È più dignitoso giocare in categorie inferiori.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

Vattinne ri cursa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

Ma dai non ce ne eravamo accorti

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da News