Resta in contatto

Esclusive

Gianluca Pellino: «Entro lunedì voglio il Trapani»

L’imprenditore conferma l’nteresse per l’acquisto delle quote del club granata, spiega la sua offerta e cosa immagina per il “suo” Trapani

Gianluca Pellino vuole il Trapani e sono passate quasi tre settimane da quando avrebbe manifestato il proprio interesse ad Alivision per acquistare le quote del club granata.

Intervistato da trapanigranata.it, Gianluca Pellino spiega lo stato delle trattative: dalla nascita alla controproposta, fino ad arrivare alle sue idee sul futuro trapanese.

L’INTERESSE

«È vero che sono interessato all’acquisto del Trapani, ma ancora non ho ricevuto alcuna risposta dall’offerta avanzata a Fabio Petroni. Sono in contatto con lui dal 24 agosto e l’ho incontrato il primo settembre con documenti ricevuti che da mia indagine attestano che la società ha oltre 4 milioni e 800mila euro di debiti». 

L’OFFERTA E LA CONTROFFERTA

«Giovedi mattina, tramite l’avvocato Anna Rossi e il notaio Saverio Camilleri, ho ricevuto l’offerta di vendita con richiesta di 200 mila euro all’atto della firma e 450 mila euro dai diritti lega. A tale proposta ho risposto nel pomeriggio con una controfferta che comprende 200 mila euro garantiti dalla lega, già esigibili, l’impegno dello svincolo della fideiussione da 800 mila euro legata ai saldi degli stipendi, costata 400 mila euro ad Alivision, e di quella da 350 mila euro della stagione appena partita. Mi impegnerei anche a pagare tutti i debiti. La mia offerta è valida entro lunedì 14 settembre perché organizzare la squadra, il mercato e l’organigramma richiede del tempo».

IL PROGETTO

«Al primo di settembre ho portato con me già il mio staff: Gianluca Torma come direttore sportivo e Oberdan Biagioni nella veste di allenatore. Il calcio fa parte del sociale e, quindi, dello sviluppo nell’ambito del territorio. Trapani è una delle parti più belle al mondo e per questo organizzeremo tante partite amichevoli con tutta l’Europa. Porteremo grosse società a giocare a Trapani e ciò svilupperà il turismo che è l’anima del commercio per quella città». 

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
12 giorni fa

Dai PELLINO FACCI SOGNARE!!!😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
12 giorni fa

Bellissimi programmi forza G Pellino siamo con te

Bravo
Bravo
12 giorni fa

Non lo sappiamo visto che in b la squadra interessa per fondi lega e negoziazione in c interessa poco e se il Trapani e in serie c e per colpa del sindacato dei giocatori dove li ,anche un giorno di ritardo dei pagamenti ,ci sono punti di penalità . Se il sindacato dei giocatori funzionasse come quello dei lavoratori non ci sarebbero lavoratori in nero o capolarato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
12 giorni fa

A finiamola di dire scemenze e ringrazziamo se fara andare avanti il nostro Trapani

Commento da Facebook
Commento da Facebook
13 giorni fa

Cu chisso e megghiu chi ci fanno direttamente i casi popolari o posto di stadio🙉🙉🙉🙉🙈🙈🙈🙈

Commento da Facebook
Commento da Facebook
13 giorni fa

Ragazzi questo è un fenomeno, trasformerà il #ProvincialeDiTrapani nel 1* B&B mai esistito nel mondo 🌍 del calcio ⚽️.
Fenomeno.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
13 giorni fa

Ma dico io li attiriamo tutti noi sti cosa inutili?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
13 giorni fa

Non sia mai…👎🏻

Luigi
Luigi
13 giorni fa

Non vi fidate di questo personaggio… A Foggia ha illustrato lo stesso progetto che sta proponendo a voi del Trapani… Le stesse chiacchiere adesso le sta raccontando a voi…

Salvatore
Salvatore
13 giorni fa

Speriamo ,questa è l,ultima spiaggia accettiamo Pedroni o sarà fallimento anticipato

William
William
13 giorni fa

Non voglio difendere Petroni ma penso sia una proposta da non prendere in considerazione…praticamente acquisterebbe il Trapani a costo zero…avrebbe il paracadute lega e gli incassi delle vendite dei calciatori per incassare circa 2 milioni si euro…e se poi non si fa fronte agli impegni??

Francesco morreale
Francesco morreale
13 giorni fa

Almeno una dichiarazione completa dopo tante si no forse vediamo adesso che succede. I tempi sono ristretti si rischa pure di perdere la serie c e adesso il rischio e Serio. La cifra dei debiti e arrivata a 5 milioni di euro ma come ci si e arrivati? Bisogna essere stati davvero bravi in due anni ad arrivare ad una cifra così alta penso ma questi soldi dove sono andati a finire? Meglio che lo penso solo io 🙂

William
William
13 giorni fa

Caro Francesco, penso che le persone che abbiano acquistato il Trapani vedi ultimi 2 proprietari lo abbiano acquistato a costo zero perché si sono accollati i debiti….ricordi che quando Morace vendette il Trapani non trapelo’ mai la cifra di acquisto da parte di De Simone?
Si accollo’ i debiti….il problema che ne fece altri e così via..

Marco Stefania
Marco Stefania
13 giorni fa

Sottratti come hanno fatto a Foggia che aveva una squadra da serie A. Le squadre di B tra diritti tv e contributi della lega percepiscono circa 10.000.000 di euro.A voi le considerazioni

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da Esclusive