Resta in contatto

Calciomercato

Salvatore Aloi lascia Trapani a zero

Emergono altri dettagli dell’operazione che ha portato la cessione del centrocampista all’Avellino con la firma del contratto biennale

L’Avellino non verserà alcun indennizzo al Trapani per acquistare il cartellino di Salvatore Aloi. Sembrerebbe, infatti, che questa operazione a titolo gratuito rientri tra quelle previste per rientrare nella carenza finanziaria di 438 mila euro riscontata dalla Covisoc.

Da contratto, la società granata, inoltre, dovrebbe corrispondere al centrocampista il pagamento dei giorni trascorsi a Trapani nel corso del mese di settembre, oltre agli stipendi arretrati. Il calabrese, infatti, come tutti i giocatori granata sotto contratto, eccetto Nzola, si trovava a Trapani da diversi giorni senza poter svolgere l’allenamento.

Per Aloi adesso inizia una nuova avventura con un nuovo contratto biennale con l’Avellino.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Qualcuno ha memoria di ligny trapai ? Dattilo trapani come lo vedete il prossimo anno ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Purtroppo il mio amore, come “quasi” tutti è platonico, perchè per Amarlo al 100% ci ole a LILLA/SOIDE/PICCIULI/PECUNIA/CAPITALI/DENARO 🤑🤑

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Ormai solo un miracolo potrà salvare il ns centenario vessillo Avanti tutta per chi il Trapani lo ama

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Dopo Taugardeau e Scognamillo, Aloi, avanti un altro … rimarrà solo la cenere di questo passo, chi è in città faccia qualcosa!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 giorni fa

Scusa ma non è palermitano????

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da Calciomercato