Resta in contatto

News

Trapani, Pellino: “Allenamento saltato per colpa mia”

Il nuovo socio di minoranza si assume la responsabilità perché il documento della sanificazione è scaduto ieri a mezzanotte

“Chiedo scusa alla città. Mi assumo la responsabilità per il mancato allenamento dovuto al fatto che la validità del documento di sanificazione è scaduta ieri a mezzanotte”.

Così Gianluca Pellino spiega il mancato allenamento mattutino dei calciatori del Trapani assicurando, però, al tempo stesso, che nel pomeriggio gli atleti verranno riconvocati in quanto “ho chiamato la ditta della sanificazione che sta per arrivare”. Pellino, quindi, lancia un nuovo grido d’allarme: “quanto accaduto è una svista perché praticamente sono da solo in quanto nessuno mi sta aiutando. Non è un’accusa nei confronti di nessuno, ma io ci metto la faccia”. E lo ha fatto anche andando a spingere il carrello con le maglie dei calciatori per consentire loro di allenarsi. “Io non ho problemi e se decido di fare una cosa la faccio con il cuore. Non ho la puzza sotto al naso”.

Pellino, infine, conferma la conferenza stampa per questo pomeriggio alle 18.30, ma al tempo stesso apre un nuovo fronte. “Si terrà alle 18.30 in streaming sul mio canale personale o sulla pagina Facebook del Trapani”. L’incertezza nasce dal fatto che “ho chiesto all’ex addetto stampa Bizzi le password – afferma Pellino -, ma a tutt’oggi non mi sono state fornite nonostante non siano di sua proprietà”.

Una puntualizzazione, quella di Pellino, che però stride con la realtà odierna, considerato che lo stesso non ricoprirebbe nessun incarico all’interno del Trapani. Il presidente, infatti, è Luigi Foffo, con Massimiliano Vignati consigliere con delega all’area sportiva e con Monica Pretti, Maria Stella Taverniti e Fabrizio Moretti come componenti. Per il resto non ci sarebbe più neanche il direttore generale Giuseppe Mangiarano.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
23 giorni fa

Ma non ti vergogni? Eri convinto che potevi incantare tutti con lo zufolo? Potevano seguirti TUTTI se avevi i picciuli di chiacchere ne hai già fatte ABBASTANZA abbi la compiacenza di ANDARTENE SUBITO, non riuscite neanche a capire che il campionato è alle porte, subiremo sicuramente la partita persa a Tavolino, punti di penalizzazione x non aver giocato, e punti di penalizzazione x mancati pagamenti RIUSCITE a capire questo?? No. Lo so, so soltanto che dovresti sparire da TRAPANI

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

TE NE DEVI ANDARE.STOP

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

Nel carrello almeno ce l’ha messo un euro?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

Cominciamo bene!!!

Marco
Marco
24 giorni fa

Il personaggio ci mette la faccia ,ok. ma aveva promesso che per lunedì i dipendenti avrebbero avuto uno stipendio (dei 3 arretrati) e così non è stato! , A parte che forse domenica parte il campionato, la settimana prossima si svincoleranno d’ufficio quasi tutti i giocatori e tenteranno di arruolare giocatoretti stile Pro Piacenza?

Giuseppe
Giuseppe
24 giorni fa

Da una parte lo ammiro perché ci mette la faccia,tanti dicono di amare il Trapani ma tutto questo amore non lo vedo da parte degli addetti hai lavori,se io amerei il Trapani inizierei a lavorare e dopo mi siederei a tavolino con Pellino,ma facendo così non amano il Trapani ma solo ahi loro interessi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Il nuovo magazziniere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Dopo tanti che non hanno mai ammesso di sbagliare uno che si assume una colpa ,farebbe bene ad abbandonare la nave che affonda ,tanti in città sarebbero pronti a prenderne il posto a gratis

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da News