Resta in contatto

News

Chianetta: «Non possiamo sottovalutare il Roccella»

Il tecnico della formazione biancoverde presenta la quarta giornata del campionato di serie D ed espone il suo pensiero sulla vicenda Provinciale, dove dovrebbe giocare le gare interne

Gara interna per il Dattilo che ospiterà nel pomeriggio il Roccella per la quarta giornata del campionato di serie D. La formazione calabrese occupa l’ultimo posto in classifica e non ha conquistato finora nessun punto. Ignazio Chianetta però non ha intenzione di sottovalutare la formazione avversaria: «Ho avuto modo di vederlo giocare con il Licata e con il San Luca. Il Roccella è una squadra che non molla e ben organizzata, anche se per il momento in termini di risultati è andata un po’ male. Non è una squadra da sottovalutare, come tutte le formazioni di questo campionato di serie D. Dobbiamo essere bravi, organizzati e soprattutto concentrati e fare una grande prestazione». 

Settimana complicata per il Dattilo, che divide i propri allenamenti e le gare fra il Mancuso di Paceco e il Provinciale, situato nel vicino comune di Erice. L’impianto è ritornato nelle mani del Libero Consorzio Comunale di Trapani, che nel frattempo ha concesso al Dattilo di poter giocare la gara contro il Roccella a porte chiuse: «Ci siamo allenati al Provinciale fino a mercoledì – ha affermato mister Ignazio Chianetta -, poi abbiamo proseguito la preparazione al Mancuso di Paceco. Sono due campi totalmente diversi: il Provinciale è un altro pianeta, ha le misure del campo diverse, così come il tappeto sintetico. Dobbiamo essere bravi a gestire questa situazione, sperando di poterci allenare e giocare sempre al Provinciale: per noi è anche importante questo».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da News