Resta in contatto

News

De Picciotto: “Prendere il Trapani prima era impossibile”

L’imprenditore italo-svizzero ha assistito alla gara del Dattilo spiegando come già 2 mesi fa gli era stato chiesto di rilevare il club

La “prima” al Provinciale di De Picciotto è coincisa con la seconda vittoria in serie D del Dattilo, la società che l’imprenditore italo-svizzero potrebbe rilevare per far rinascere il Trapani.

“Ho guardato i numeri ed ho trovato 5 milioni di debiti”

E nel corso della gara dei biancoverdi De Picciotto, per l’occasione accompagnato dagli imprenditori Francesco e Nino Castiglione, ha rivelato alcuni retroscena legati ai mesi scorsi ed a quella corsa contro il tempo per salvare il Trapani. Anche lui era in lizza, ma poi, come ha spiegato al Giornale di Sicilia, si è tirato indietro perché i debiti erano troppo elevati.

“Io andavo a giocare a golf al Verdura, poi due mesi fa mi hanno chiamato chiedendomi di prendere il Trapani – sono state le sue parole -. Ho guardato i numeri ed ho trovato 5 milioni di debiti, mi sono fatto due calcoli e con i soldi che ci avrei dovuto mettere era impossibile. Poi, come voi sapete, le cose sono precipitate. Nel frattempo ho pensato che si poteva guadagnare del tempo per fare ancora qualcosa per far risorgere il club granata, facendo un passaggio con il Dattilo. Al momento non c’è nessuna trattativa, ci incontreremo e vedremo se qualcosa è fattibile. Il Comitato? Non ho parlato e non conosco nessuno di loro”.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Michele Buffa
Michele Buffa
1 mese fa

Ieri una persona con nome di Marco, ha replicato ad un mio post, di conoscere René De Picciotto, asseverandolo come uno dei tanti avventurieri che ultimamente si erano presentati come proprietari del Trapani, rivelatesi alla fine dei personaggi falliti. Affibbiandomi di essere un tifoso ridicolo per aver espresso un pensiero positivo su questo imprenditore. Bene, siccome nella vita attuale il Trapani calcio non è esiste più, in quanto fallito per debiti, e visto che, questo imprenditore Italo-svizzero ha manifestato interesse per ricostruire la società granata è non solo, ha anche detto di essere interessato all’acquisto dell’ex Banca D’Italia, penso che… Leggi il resto »

Marco
Marco
1 mese fa
Reply to  Michele Buffa

Caro Michele non hai capito un’acca di niente. Conosco De Picciotto quanto te, il mio intervento era per farti notare che cambi opinione troppo facilmente. Fino a ieri c’era il comitato e solo il comitato, e non volevi TU più avventurieri che venissero da fuori,per questo sei ridicolo. Io da questo punto di vista penso che ben venga un personaggio come De Picciotto, che sicuramente avrà fatto più lui di tutti i nostri imprenditori locali,e che potrebbe portare un po’ di cose nuove per questa città. Detto questo,ieri tu mi hai detto che sono il classico tifoso che passa dallo… Leggi il resto »

Michele Buffa
Michele Buffa
1 mese fa
Reply to  Marco

Marco il sapientone. Quando leggi qualcosa, o la leggi per come è scritto, altrimenti rimane una tua opinione personale. Io ho detto basta con gli avventurieri in cerca di fortuna. Questo non significa che l’avventuriero o gli avventurieri risiedono altrove, perché questi soggetti potrebbero essere dietro l’angolo o di fronte casa tua se sei di questo territorio. Poi siamo in democrazia, ognuno è libero di dire quello che vuole purché non offende nessuno. Io quando scrivo mi identifico con nome e cognome, non sono un Michele qualunque. Per quanto riguarda la bancarella è la stessa dove ti servi tu per… Leggi il resto »

Mario Ferro
Mario Ferro
1 mese fa

speriamo che il comitato collabori con de picciotto e che non metta il bastone fra le ruote. Se va via de picciotto e si stanca durante la trattativa siamo finiti. Pur se può sempre acquistare il Dattilo Noir e portarlo in alto.

La pulce
La pulce
1 mese fa

Come…. era vicino allo stadio con Castiglione vicino a lui e poi afferma che non conosce nessuno del comitato!? Mah….

Mario
Mario
1 mese fa
Reply to  La pulce

Si vede che non e’ dentro il Comitato…per averlo detto! Non credo che si nasconda.

Mario
Mario
1 mese fa

allontanati da “Castelli” & company.. se no pure a te fanno fallire… allontanati da tutti gli avvoltoi Trapanesi… se vuoi far rinascere il TP

nessuno
nessuno
1 mese fa
Reply to  Mario

il comitato chi avrebbe fatto fallire e in che modo? informati bene se non ti vuoi prendere querele.

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da News