Resta in contatto

Approfondimenti

Dattilo, dopo due anni, alla prese con la “crisi”

Nel 2018 la formazione del presidente Michele Mazzara raggiunse addirittura le cinque sconfitte di fila nel campionato d’Eccellenza

Le tre sconfitte nel giro di una settimana contro San Luca, Paternò e Licata hanno abbassato notevolmente gli umori intorno al Dattilo, alle prese per la prima volta nella sua quarantennale storia con il campionato di serie D.

Una striscia negativa che richiama la formazione biancoverde alla ricerca della salvezza, obiettivo più volte annunciato dall’entourage del Dattilo, che si trova ancora distante dalla zona calda della classifica della competizione.

Si deve ritornare indietro di due anni per ritrovare una vera e propria crisi che il Dattilo ebbe modo di vivere nel campionato 2018/2019 d’Eccellenza. Dal 21 ottobre al 18 novembre 2018 la squadra del presidente Michele Mazzara perse cinque gare di fila. Tutti con esito negativo gli incontri con Mussomeli, Parmonval, Sant’Agata, Licata e Mazara. 

A guidare quella squadra c’era Vincenzo Melillo. L’ex calciatore granata riuscì a mantenere la panchina ed a uscire dalla crisi con tre successi di fila. Nel corso dell’estate seguente, Melillo fu sostituito dall’attuale tecnico Ignazio Chianetta, che ha guidato poi il Dattilo alla serie D.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti