Resta in contatto

News

Protocollo sanitario violato, Trapani condannato

Il Tribunale Federale Nazionale ha disposto multe per la società granata, i presidenti Monica Pretti e Giuseppe Pace, oltre al responsabile sanitario Giuseppe Mazzarella

Quattordicimila e trecento euro. È questa la somma delle ammende disposte dal Tribunale Federale Nazionale per la presunta violazione del protocollo sanitario, per cui nel mese di ottobre era scattato il deferimento a seguito delle indagini della Procura Federale. 

Per il momento il primo organo di giudizio in sede sportiva non ha diffuso le motivazioni, molto probabilmente avverrà la settimana prossima, che hanno portato alla condanna con ammenda alla società granata e ai suoi membri.

Nel particolare il Tribunale Federale Nazionale ha condannato il Trapani al pagamento di 6000 euro, i presidenti Giuseppe Pace e Monica Pretti rispettivamente a 3000 e 1300 euro. Ammenda anche per il responsabile sanitario del club trapanese Giuseppe Mazzarella per 4000 euro.

In attesa delle motivazioni, le parti potranno poi decidere se ricorrere in appello alla Corte Federale d’Appello: una scelta che potrà operare anche il Procuratore Federale.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da News