Resta in contatto

News

A Trapani Birgi il nuovo aereo della Lazio

Il velivolo con i colori sociali del club biancoceleste verrà utilizzato per le trasferte e sarà di base a Trapani, destinato a coprire le tratte da e per Ancona, Perugia e Triese

Il nuovo aeromobile della Lazio, squadra di calcio del presidente Claudio Lotito, si trova stazionato nel piazzale dell’aeroporto di Trapani Birgi. Si tratta di un Boeing 737/300 Classic, completamente personalizzato, con i colori del club celeste, bianco e blu, lo stemma della società e l’aquila stilizzata sulla coda. Il velivolo è fornito dalla Tayaranjet, compagnia aerea bulgara con management italiano, che ha esperienza ventennale nel settore.

Al Vincenzo Florio è arrivato sabato intorno alle ore 22, dopo essere stato presentato alla squadra, la mattina, all’aeroporto di Roma Ciampino. Il velivolo non è a uso esclusivo del club, ma svolgerà le normali funzioni salvo poi essere dedicato ai biancocelesti quando la squadra dovrà partire per le trasferte. Sarà di base a Trapani e destinato a coprire le nuove tratte sociali da e per Ancona, Perugia e Trieste.

«Ospitare il primo aereo brandizzato di una squadra italiana – ha commentato Salvatore Ombra, presidente di Airgest, società di gestione dell’aeroporto di Trapani Birgiè per noi fonte di interesse e buon augurio, non tanto per questioni calcistiche, non trattandosi di colori siciliani, ma per il pregio di un’iniziativa che in un momento buio sa guardare avanti con entusiasmo, come facciamo noi nel nostro aeroporto».

Il primo volo della squadra di calcio Lazio è in programma per venerdì 20 novembre, alla vigilia della gara con il Crotone, quando dovrà dirigersi in Calabria per disputare l’ottava giornata di campionato.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News