Resta in contatto

Esclusive

Picano: «Non ha avuto senso far ripartire i dilettanti»

L’ex giocatore granata, oggi direttore sportivo della Parmonval, società che milita in Eccellenza è fortemente critico per il momento che calcio sta vivendo

Senza peli sulla lingua Natale Picano, ex giocatore del Trapani, nel corso di un’intervista rilasciata a trapanigranata.it. L’ex libero granata oggi è il direttore sportivo della Parmonval, società che milita nel campionato Eccellenza siciliano.

Un mondo, quello del dilettantismo, che sta subendo uno stop ai campionati e una forte crisi economica: «Stiamo vivendo una situazione assurda – racconta Natale Picano -. Arrivato ad un certo punto penso che al posto di fare iscrivere tutte le società era meglio non far ripartire i campionati».

Troppa la differenza tra i professioni e i dilettanti: «A livello di serie A e serie B – afferma Picanogli interessi economici sono molto grossi, tanto che le stesse società adesso iniziano a lamentarsi perché non ha più le entrate che avevano prima. Nel calcio dilettantistico è diverso: le società vivono di sponsor, che, in questo momento, vengono meno. Le società quindi si devono sobbarcare stipendi e rimborsi spese, senza poter contare sull’entrata del botteghino». 

Nessuna soluzione imminente per Natale Picano«Non si può andare avanti. Io avrei chiuso completamente. Le società non hanno le risorse economiche per affrontare tamponi e protocolli sanitari. Una piccola realtà di un piccolo paese non ha la portata economica per sostenere le spese».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da Esclusive