Resta in contatto

Esclusive

#InterTrapaniDay, Madonia: «San Siro fu la ciliegina»

Intervista all’autore della seconda rete dei granata, che da subentrante fece tremare i nerazzurri guidati da mister Walter Mazzarri

Il 4 dicembre 2013 fu la prima ed unica volta in cui il Trapani giocò a San Siro. Un’esperienza che il club granata condivise con i tanti calciatori provenienti da altri palcoscenici ben distanti dalla scala del calcio.

All’ottantunesimo mister Roberto Boscaglia decise di mettere in campo Giuseppe Madonia. Una scelta azzeccata dal tecnico nativo di Gela: l’esterno granata dopo appena nove minuti andò a segnò e riaprì nei minuti di recupero una gara che sembrava completamente chiusa dalla morsa nerazzurra.

Una presenza a San Siro ed un gol che Giuseppe Madonia non dimentica a distanza di sette anni come raccontato nell’intervista rilasciata a trapanigranata.it.

IL RICORDO
«San Siro è un ricordo che mi porto sempre dietro. Un’emozione sicuramente condivisa dai miei compagni di squadra di allora, come i tanti tifosi trapanesi. La nostra sfida contro l’Inter fu una festa già alla vigilia ed è durata per tutta la giornata. Emozioni indescrivibili che è sempre bene ricordare».

IL PERCORSO
«Giocare con l’Inter è stato per noi come una finale. Segnare e rischiare il pareggio racchiude una serata fantastica per tutti ed ancora a distanza di anni si continua a parlarne. I ricordi più belli con il Trapani sono le vittorie del campionato. Quella di San Siro fu la ciliegina sulla torta che mi mancava. I granata in quel periodo fecero dei record incredibili: nella mia carriera li ho fatti solo lì». 

IL GOL
«Entrato a San Siro ed avendo l’opportunità di giocare ho cercato di dare il massimo. La mia rete che ci diede la possibilità anche di avvicinarci al pareggio. Il gol di San Siro fu il mio ultimo gol con la maglia del Trapani. Credo che abbia deciso tutto il destino. A gennaio lasciai il Trapani, pur non essendo nelle mie idee. Io volevo terminare la mia carriera in granata, però nel calcio tutto può accadere».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Esclusive