Resta in contatto

News

Dattilo, Chianetta: «Il campionato è falsato»

L’allenatore dei biancoverdi in occasione del rinvio della gara contro il Marina di Ragusa mostra il proprio disappunto e chiede controlli da parte della Lega

Giornata di riposo forzata per il Dattilo, che, questo pomeriggio, non scenderà in campo a seguito del rinvio dell’incontro con il Marina di Ragusa, a causa di positività al covid di calciatori della formazione iblea.

Approfittando dello stop, il tecnico Ignazio Chianetta, attraverso l’ufficio stampa, ha rilasciato delle dichiarazioni per mostrare il proprio disappunto con la quotidianità.

IL RINVIO
«Purtroppo dobbiamo fermarci proprio mentre la squadra si trova in un ottimo stato di forma. Stiamo bene fisicamente ed è un peccato non avere la possibilità di dare continuità al bel risultato di mercoledì scorso. Le regole sono queste, il Marina di Ragusa ha dei contagiati, e si sa la salute viene prima di tutto. Noi continuiamo ad allenarci ed a prepararci per l’ennesima trasferta. Ci tocca Sant’Agata sperando che si possa giocare».

CAMPIONATO FALSATO
«Il campionato di per se è già falsato. Non è solo il caso Marina di Ragusa, ci sono tantissime partite da recuperare. Mi auguro che quanto meno per la fine del girone d’andata la lega cerchi di mettere tutte sullo stesso numero di partite disputate, è una questione di correttezza e di rispetto verso tutte quelle squadre che stanno giocando facendo sacrifici. Noi facciamo tamponi ogni cinque giorni circa questo non significa che penso che gli altri creino situazioni artatamente e che speculino sui contagi. Non vi è dubbio che la Lega debba fare dei controlli in materia, e credo che li faccia, rimane il fatto che una maggiore vigilanza da parte di chi è preposto sarebbe quanto meno opportuna».

LE PROSPETTIVE
«Adesso abbiamo una serie di partite che potrebbero permetterci di recuperare qualche punto e posizione in classifica. Per questo bisogna battere il ferro mentre è ancora caldo. Potrei essere esagerato, ma il mercato aperto fino a fine febbraio non ti permette di fare una reale o definitiva valutazione, giustamente ogni squadra cerca di aggiustare la rosa, allenatori compresi, quindi una valutazione definitiva è impossibile darla».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News