Resta in contatto

News

Torna il calcio a Trapani, Picciotto si fa avanti

Ampio spazio all’interno del Corriere dello Sport dedicato all’imprenditore già impegnato nel Lecce e vicino alla rinascita nel calcio trapanese

Mezza pagina dell’edizione odierna del Corriere dello Sport è dedicata a Renato Picciotto e al Trapani. Il giornale con sede a Roma ripercorre tutte le tappe dell’imprenditore già impegnato con le sue quote nel Lecce e vicino alla rinascita del calcio a Trapani.

Un articolo che parte dalla trattativa, poi non conclusa con il Dattilo, per poi passare al bando comunale, che sembra essere quello che possa far tornare il pallone in città. Renato Picciotto e l’amministrazione in questi mesi sono rimasti in contatto e l’intenzione del finanziere di sbarcare a Trapani sarebbe sempre più forte.

Interessi non solo nel calcio, ma anche imprenditoriali. A partire dall’edificio storico che fu sede della Banca d’Italia, fino alla speranza di Picciotto e di una città intera che potrebbe designare la settimana prossima Trapani “capitale italiana della cultura 2022”.

Presente anche un articolo che ripercorre la storia moderna del club recentemente dichiarato fallito. Con l’altalena di risultati, presidenti e proprietà che hanno caratterizzato la società granata nell’ultimo decennio.

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
16 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Franco
Franco
6 giorni fa

Non credo che gli interessati locali al Trapani calcio vedano di buon occhio l’interessamento di uno pur facoltoso personaggio come De Picciotto che viene da fuori. A Lecce è successo già questo, dietro la sua richiesta di avere la maggioranza in societa’ in modo da avere più’ potere decisionale, è stato messo da parte.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Spero per il Trapani mi sembra l’uomo giusto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Dai picciotto prende il trapani e portalo in b…….si con faggiano……..

Alfonso
Alfonso
7 giorni fa

De Picciotto subito! Che Tranchida nn metta il bastone tra le ruote, solo con De Picciotto possiamo programmare un ritorno in B , una occasione che Trapani intera non deve lasciarsi scappare. Il sindaco ha le maggiori responsabilità a che il tutto possa concludersi e bene. Banca d’Italia riguarda l’ex banchiere e non i tifosi; quest’ultimi possono solo plaudire al rilancio economico-turistico della Città.
Il “comitato” faccia un passo indietro.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

DE PICCIOTTO L’UOMO DELLA RINASCITA DEL CALCIO A TRAPANI. Non facciamolo scappare signor sindaco

Tommy
Tommy
7 giorni fa

Si è la persona giusta ma senza il comitato sennò sarà di nuovo fallimento

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Trapano che deve bucare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Speriamo che almeno uno prenda il trapano che sia de picciotto o il comitato oppure insieme ancora meglio, ritornare ai fausti della b

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Se sono Rose fioriranno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Magari con una collaborazione importante di Faggiano, non sarebbe male.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Se a Lecce non si lamentano, penso che sia la persona giusta. Non aspettiamo altri sciacalli, diamo glielo subito.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Speriamo si possa giocare già il prossimo anno.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Dopo le delusioni degli ultimi mesi, abbiamo bisogno di fatti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Speriamo bene… il Trapani calcio, comincia a mancare “tanto”

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Bla Bla Bla solo chiacchiere già sentite e risentite

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 giorni fa

Datelo a lui, almeno x qualche anno vedremo CALCIO, senno’ eternamente Trapani – Petrosino (con tutto il rispetto)

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da News