Resta in contatto

Calciomercato

L’ex Trapani Falco con le valigie in mano

Il calciatore ha chiesto al Lecce di essere ceduto, tanto da non essere convocato nelle gare di campionato. Su di lui si è mossa la Stella Rossa di Belgrado

Un separato in casa. Con queste condizioni Filippo Falco attenderà gli ultimi giorni del calciomercato invernale, pronto a lasciare il Lecce che l’ha lanciato anche nel massimo campionato.

Falco ha chiesto la cessione ai giallorossi e da quattro giornate della serie B non viene convocato, rifiutando anche di andare in panchina in occasione della sfida contro l’Empoli. Una vicenda, che ha fatto mandare su tutte le furie anche il presidente Sticchi: «Lasciare la squadra nell’emergenza è un fatto gravissimo. Non si può abbandonare la compagine per la quale è stipendiato. State tranquilli: noi sappiamo benissimo ciò che dobbiamo fare con Falco e con chiunque altro manchi di rispetto a questa maglia».

Intanto arrivano le prime richieste per il fantasista che giocò nel Trapani nella stagione 2014/2015. Su di lui ci sarebbe la Stella Rossa di Belgrado che ha offerto ha offerto 1,2 milioni di euro più 300 mila di bonus.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Calciomercato