Resta in contatto

News

Pettinari, dal Trapani alla parabola discendente

L’attaccante dopo essere stato vicecapocannoniere con la maglia granata in serie B si ritrova ad essere fuori dalle gerarchie del Lecce

Tanta amarezza accompagna in questa stagione l’attaccante Stefano Pettinari. Il bomber romano si ritrova ad essere fuori dalle gerarchie del Lecce e a giugno si separerà con i pugliesi, andando in scadenza di contratto.

Un ritorno in Puglia non voluto dal giocatore che lo scorso anno fu vicecapocannoniere in serie B con la maglia del Trapani. Un’operazione neppure cercata dal Lecce, che nel reparto offensivo già contava valide alternative per fronteggiare il campionato cadetto.

Eppure Pettinari è ritornato al Lecce, ma per colpa del Trapani. La società granata, infatti, non ha garantito la seconda rata del pagamento del riscatto ed il calciatore si è ritrovato costretto a ritornare alle corte dei giallorossi. L’estate difficile poi vissuta a Trapani senza svolgere una preparazione ha portato il calciatore da essere una pedina calda del calciomercato ad un ritorno rivelatosi un fallimento. Pettinari, infatti, quest’anno ha giocato solamente spezzoni di gara che non hanno potuto al giocatore di ripetere quanto fatto la scorsa stagione con i granata.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News