Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Felice Evacuo: «A Trapani un gruppo eccezionale»

L’attaccante campano ed oggi in forza al Catanzaro rivive la sua esperienza in maglia granata ed il suo rapporto con mister Vincenzo Italiano

Felice Evacuo nella sua carriera di piazze ne ha girate parecchie. Per tre anni, però, è rimasto a Trapani: un evento un po’ inusuale per il suo percorso che l’ha visto spesso con la valigia in mano. Fu l’ultimo ad abbandonare la nave nella squadra che fu estromessa dal recente campionato di serie C per poi approdare al Catanzaro. Quel sabato pomeriggio con gli occhi lucidi firmò la risoluzione del suo contratto con i granata che voleva guidare per una nuova stagione da protagonista.

Nella sua esperienza di Trapani anche la promozione in serie B. In quell’annata, però, Evacuo nella fase calda della stagione rimase in panchina: il tecnico, Vincenzo Italiano, gli preferì M’Bala Nzola. Una scelta che l’esperto attaccante accettò, in silenzio, per il bene della squadra e senza fare alcuna polemica mediatica: lui voleva ritornare in serie B con il Trapani ed anche quel ruolo andava bene.

Una stagione ed un tecnico, che nel corso di un’intervista rilasciata a Radio Bruno, Felice Evacuo oggi ripercorre: «Mister Italiano l’ho avuto a Trapani. Quello fu un anno particolare perché c’era stato il passaggio di proprietà ma c’era un gruppo eccezionale. Italiano arrivava dalla D, non era un tecnico di grido ma ha dimostrato sul campo di avere la stoffa del campione: ha fatto tre promozioni di fila e le ha fatte con squadre non costruite per vincere. Con lui ci fu subito feeling e ha dimostrato di essere un fenomeno. Si merita tutto ciò che sta avendo. Lui gioca con un 4-3-3 convinto, batte sempre sullo stesso tasto: a volte vuole giocate particolari ma che alla fine danno i loro frutti. Con le squadre più deboli lui riesce a fare cose eccezionali, riesce a valorizzare sempre i giocatori che ha».

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Trapani-Licata, le probabili formazioni e dove vederla: tutto sul match in programma il 20 aprile alle 20:30...
Sebastian Petrov è tesserato per la sezione di Roma 1, mentre gli assistenti sono di...
L'ex attaccante granata commenta la recente promozione dei trapanesi, cui rimane legato per l'affetto degli...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata