Resta in contatto

Esclusive

Pillisio: «Il nostro gruppo vuole ascoltare il sindaco di Trapani»

L’ex club manager del Foggia appartiene ad una identità che ha presentato la manifestazione d’interesse per la costituzione della nuova società granata

Aveva provato a settembre ad acquistare la società poi fallita, adesso, si rifà avanti per il nuovo Trapani. È la storia di Simone Pillisio che spiega cosa non andò nella precedente trattativa: «A settembre c’era una situazione drammatica e dall’altra parte non abbiamo ricevuto collaborazione della proprietà: era un continuare a nascondere una serie di cose. Un’operazione alla cieca che non si poteva fare e per questo ci siamo tirati indietro».

L’ex club manager del Foggia analizza lo stato del nuovo progetto: «Il gruppo, e non Simone Pillisio o l’avvocato Francesco Di Deco, è abituato a fare calcio che non ha un numero ben preciso di persone o di nomi: noi arriviamo da qualche esperienza in più. Abbiamo semplicemente mandato una lettera con manifestazione di interesse per venire a conoscenza di quelli che erano eventualmente i requisiti e i progetti. Ho saputo che il sindaco ha convocato anche il nostro gruppo, che non so a nome di chi nello specifico si presenterà ad ascoltare quali saranno i progetti per poi valutarli successivamente per continuare o meno su questo possibile obiettivo Trapani. Con la crisi che c’è, infatti, si sono aperte tante opportunità». 

Alla richiesta dei nomi delle aziende interessate al Trapani, Simone Pillisio risponde: «Non c’è nessun nome e nessuna azienda. Il gruppo è costituito da tre o quattro società e non posso dire con chi decideranno di andare avanti con una piuttosto che con un’altra. Lo decideranno nel momento in cui ci saranno dei requisiti e delle richieste: il tutto è relazionato alla vendita di una società che abbiamo. La nostra manifestazione di interesse è per vedere solamente se ci sono i presupposti: al momento non c’è nulla di fatto. Credo che chiunque voglia ascoltare il sindaco». 

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Rocco
Rocco
2 mesi fa

Non so voi…tutti vogliono il Trapani calcio ma quando gli si chiede di cosa si occupano e chi li rappresenta, tutti e dico tutti vanno sul vago. Cosa avranno mai da nascondere??? Vado nei siti per vedere chi sono e di cosa si occupano e …o sono sfortunato io .. non riesco mai ad avere chiarezza. Mi piacerebbe vedere il nome legato alla società che appartiene, fatturati di cosa si occupano ed il capitale sociale..Dite voi c’è la privacy….. ma è possibile mai avere sempre a che fare con persone” strane”. Cosa nascondono?? L’unico in cui ho visto informazioni è… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Speriamo chi un ci sente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Va cattati u pane addiuno e cosa inutile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Che bella genteee… Megghiu un fruttivendolo per presidente chi chisso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Pellino più soldi e serietà aveva di questo…PS:u carrello spario

Salvo
Salvo
2 mesi fa

ora ricompare il carrello… lo ammutta chissu

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Mi sa tanto che questo è la fotocopia di Pellino e De Simone

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Tenetelo alla larga

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Esclusive