Resta in contatto

News

Corsa a due per il nuovo Trapani

Da un lato Renè De Picciotto, in città da domenica, dall’altro Ettore Minore. Il tutto passerà attraverso il bando e la decisione di Tranchida

Il futuro prossimo del Trapani sembra destinato ad essere detenuto da chi vincerà il duello fra Ettore Minore e Renè De Picciotto, a Trapani da domenica, per cercare di capire come gestire al meglio il palazzo della Banca d’Italia.

Sarà un verdetto che verrà fuori dopo la pubblicazione del bando del Comune, ribadisce La Repubblica di Palermo. La città sta alla finestra, e, dopo un anno senza calcio, attende quale possa essere la decisione di Tranchida, che si baserà sulle potenzialità mostrate dai due gruppi.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News