Trapani Granata
Sito appartenente al Network

Altro tris e altra vittoria per il Dattilo

Allo stadio Provinciale, la formazione biancoverde ha sconfitto 3 a 0 il Marina di Ragusa. A segno il solito Manfrè e Di Giuseppe

Successo rotondo per il Dattilo che ha sconfitto per 3 a 0 il Marina di Ragusa al Provinciale. Una vittoria nata nel secondo tempo, dopo le reti inviolate del primo. La squadra di mister Ignazio Chianetta ha costruito la propria vittoria dai cambi ed adesso si gode i tre punti, che fanno il pari con quelli conquistati domenica contro il Paternò.

A sbloccare l’incontro al cinquantasettesimo è stata un’autorete di uno sfortunato Puglisi che ha deviato il cross di Benivegna, insaccando la rete del proprio compagno di squadra. Il raddoppio porta la firma di Vincenzo Manfrè, mentre il terzo ed ultimo gol è stato realizzato da Claudio Di Giuseppe, che, dopo la prima rete messa a segno contro il Paternò, continua a sfruttare la propria vena realizzativa.

DATTILO: Giappone, Benivegna (Galfano 70′), Fragapane, Sekkoum, Nigro, Iraci (Calafiore 76′), Doda (Pace 55′), Manfrè (Di Giuseppe 82′), Bonfiglio (Terranova 46′), Lupo, Di Giorgio. A disposizione: Grimaudo, Cicala, Castiglione, Pagliarulo. All. Chianetta

MARINA DI RAGUSA: Pellegrino, Pietrangeli, Cervillera (Inzoudine 82′), Manzoni (Castellino 82′), Puglisi, Giuliano, Mauro (La Vardera 60′), Brunetti, Dieme (Manfrè M. 54′), Baldeh, Di Bari (Tripoli 60′). A disposizione: Alvani, Cannia, Schisciano, Monteleone. All. Utro

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I granata hanno ottenuto 68 punti, con 10 partite ancora da giocare e potrebbero arrivare,...
La rete di domenica di Francisco Sartore ha sbloccato la statistica dei goleador verdeoro con...
Dopo la sosta natalizia l'attaccante sardo ha segnato sette reti nelle ultime sei gare disputate...

Dal Network

Il tecnico sembra aver perso di vista la situazione, lasciano forti dubbi le sue scelte...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...

Tifo granata