Resta in contatto

News

Si trasforma la regola sul fallo di mano, Infantino: “Pronti a cambiare il fuorigioco”

Nuova interpretazione dell’Ifab. Le modifiche al regolamento entreranno in vigore dal 1° luglio. Via libera anche ai cinque cambi ai Mondiali

L’International Football Association Board ha comunicato le modifiche in relazione alla regola tanto discussa del fallo di mano: “Il tocco di mano accidentale che porta a segnare un gol o ad avere un’opportunità di segnare un gol non sarà più considerata un fallo”, e gli arbitri sono esortati a giudicare valutando la posizione delle mani e delle braccia quando una palla viene colpita con il braccio o la mano.

Le modifiche al regolamento entreranno in vigore dal 1° luglio, compresa quella delle sostituzioni agli stessi campionati del mondo, che passeranno da tre a cinque.

Non è tutto! il presidente della Fifa, Gianni Infantino ha aperto alla possibilità di modificare anche la regola del fuorigioco: “La regola sul fuorigioco è stata modificata due volte in 135 anni, ma siamo aperti a modifiche che aumentino lo spettacolo e il numero delle reti, a cose che diano più opportunità agli attaccanti. C’è stata anche una proposta di Arsene Wenger, ovvero che perché ci sia reale fuorigioco ci deve essere una luce tra l’ultimo difensore e l’attaccante”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News