Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Trapani, il futuro è già in ritardo

Sono trascorsi 156 giorni dall’esclusione dei granata dal campionato di serie C e per la ripartenza ancora non ci sono certezze

Da 156 giorni il Trapani non c’è più e del futuro, ancora, non c’è ombra. La formazione granata, dopo l’estromissione dal campionato di serie C, dovrebbe ripartire dalla serie D con una nuova società, partecipando al torneo con l’iscrizione in sovrannumero.

Per farlo il Comune di Trapani dovrà pubblicare un avviso pubblico con il quale assegna il titolo sportivo. Un avviso che avrà durata almeno due settimane, se non addirittura un mese. Ecco quindi che tutto il vantaggio temporale che ha avuto la città di Trapani si ritrova ad essere polverizzato.

Ad ottobre l’esclusione e non prima del mese di aprile sarà costituita la nuova società. Il nuovo club avrà bisogno di tempo: le società sportive sono fatte di rapporti di vario titolo. Non solo calciatori, staff, dipendenti e dirigenti, ma anche fornitori, sponsor e tutto ciò che concerne una squadra in un territorio che rappresenta. Centinaia di rapporti che vanno costruiti nel tempo, con la nuova società costretta a correre nel programmare la nuova stagione sportiva.

Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I tre giocatori non prenderanno parte alla trasferta contro la Gioiese, per tornare così disponibili...
Il direttore sportivo spiega i propositi per il futuro della società granata e non nasconde...
Il difensore granata vuole rimanere con i trapanesi per conquistare quella serie B sfuggita nella...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...

Altre notizie

Tifo granata