Resta in contatto

News

Trapani, slitta ancora l’avviso pubblico

Il Comune della città trapanese attende il benestare da parte della Figc. Tecnicismi burocratici che allungano ancora l’iter per la nuova società

Ancora nessun avviso pubblico per il nuovo Trapani, con l’attesa sempre più snervante da parte dei tifosi granata, costretti ormai da quasi sei mesi a non dover vedere la squadra della propria città disputare un campionato di calcio.

La situazione al momento è ferma. Il Comune di Trapani, infatti, ha inviato una richiesta alla Figc per l’iscrizione della città in sovrannumero al prossimo campionato di serie D, garantendo una società che a sua volta riceverà il gradimento dell’attuale amministrazione comunale.

Il sindaco Giacomo Tranchida aspetterebbe il benestare da parte della Figc. Un passaggio burocratico, che di fatto, sta rallentando l’iter per la nuova società sportiva e che potrebbe anche essere scavalcato. Due anni fa, infatti, nell’avviso pubblico dell’attuale Palermo Fc il sindaco Leoluca Orlando, proprio come Giacomo Tranchida, preannunciò la propria intenzione dell’iscrizione della squadra della città al campionato di serie D. Il primo cittadino palermitano, però, nel proprio avviso pubblico non fa riferimento ad alcun riscontro da parte della Figc.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News