Resta in contatto

News

Trapani, pronto un nuovo bando per il Provinciale

Il Libero Consorzio Comunale pronto ad assegnare l’impianto sportivo per 10 anni. Con l’obbligo per chi vincerà, di concedere la struttura a chi ne farà richiesta

Un nuovo bando per assegnare il Provinciale per un periodo di dieci anni. E’ l’idea del Libero Consorzio Comunale che entro il mese di aprile pubblicherà il bando, in modo da assicurare la continuità della gestione della struttura.

Al momento l’impianto è nella disponibilità del Dattilo, ma l’accordo con i biancoverdi scadrà il 30 giugno e l’obiettivo dell’ex Provincia è quello di assegnare, entro la metà di giugno, la concessione del Provinciale, con decorrenza, quindi, primo luglio. Ma la società aggiudicataria dovrà garantire l’utilizzo dello stadio a coloro che ne faranno richiesta e, sostanzialmente, proprio questa voce dovrebbe venire in soccorso del nuovo Trapani.

Al momento, senza l’indicazione di un campo da gioco, infatti, il sindaco Tranchida non può richiedere l’affiliazione alla Figc, ma il Comune non gestisce nessuna struttura idonea per la D. L’unica nell’hinterland è proprio il Provinciale ed aggiudicando l’impianto ad una società, con l’obbligo di aprire le porte a coloro che lo chiederanno, il problema sarebbe in parte risolto.

Non in tutto, perché i tempi rischiano di non coincidere. Rispettando tutte le date previste dall’ex Provincia, infatti, l’aggiudicazione dovrebbe avvenire entro la metà di giugno e soltanto dopo, quando il nuovo Trapani avrebbe la certezza di poter usufruire dell’impianto, potrebbe partire la richiesta di affiliazione. Ma se dovessero incombere dei ritardi, tutto slitterebbe clamorosamente in avanti.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News