Resta in contatto

News

Trapani, l’ex Gomis lascia il calcio giocato ed avvia un nuovo capitolo

Il portiere difese la porta dei granata nella stagione 2014/2015. A 31 anni il guardiapali senegalese mette i guantoni e le scarpette al chiodo

Con un messaggio su Instagram Lys Gomis ha annunciato il suo ritiro dal mondo del calcio giocato all’età di 31 anni. Una scelta presa dall’ex portiere granata a seguito dei diversi infortuni che l’hanno caratterizzato nelle ultime stagioni sportive.

Commovente il messaggio del portiere senegalese: “Inizia un nuovo capitolo della mia vita. Da quando sono piccolo che amo questo sport, ma soprattutto questo ruolo che è un qualcosa di magico. Vorrei dire tante cose ma non trovo le parole giuste. Per molti questo è uno sport, ma credo che per noi sognatori è Amore. Ho avuto la fortuna e l’onore di fare ciò che sognavo da bambino al Torino dove sono entrato da ragazzino e sono andato via da uomo. Vorrei riuscire a trasmettere agli altri ciò che un infortunio e alcune scelte hanno tolto a me. Sarei felice di trovare un nuovo Lys Gomis tra i ragazzi che sceglieranno di crescere con me. Entro in questa nuova realtà in punta di piedi, ma con le idee chiare: creeremo uno staff vincente, fatto di persone affamate e ambiziose, e cercheremo giovani sognatori pronti a mettersi in gioco con noi. Ringrazio la mia famiglia e tutte le persone che hanno fatto parte della mia vita calcistica. Ringrazio 100 e più volte le squadre i preparatori compagni staff procuratori tifosi che hanno permesso la realizzazione dei miei sogni. Cuneo, Foggia, Casale, Ascoli, Torino, Trapani, Frosinone, Lecce, Paganese, Teramo. Il destino vuole che la mia prima partita al Toro fu Albinoleffe-Torino e l’ultima Albinoleffe-Teramo. Ma chi tifa Toro è abituato a soffrire ma non smette mai di sognare. Continuerò attraverso i bambini”. 

Lasciato il calcio giocato, il guardiapali si lancia ad una scuola dedicata ai portieri. A Trapani Lys Gomis giocò solamente nella stagione 2014/2015. Un’annata nella quale conquistò il posto da titolare dopo pochissime giornate, ben figurando tra i portieri della serie B. Al termine della stagione la formazione trapanese provò a trattenerlo senza riuscirci: il guardiapali tentò la scalata in serie A.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News