Resta in contatto

News

Mazzara: «Il Dattilo non può permettersi un nuovo blackout»

Il presidente della formazione biancoverde ha incontrato i giocatori e lo staff tecnico. Contro il Santa Maria Cilento è vietato sbagliare: serve il bottino pieno

Quattro gol sono difficili da digerire anche a distanza di qualche giorno. Una trasferta con sconfitta che ha portato il Dattilo a tre gare perse di fila. Una crisi così commentata dal presidente Michele Mazzara«Contro il Troina una prestazione senza attenuanti. Uno spettacolo poco piacevole per tutti noi. I trentadue punti conquistati in classifica non ci danno certezze sulla salvezza: ancora dobbiamo fare tanti altri punti».

Il numero uno del Dattilo, prima della ripresa degli allenamenti, ha voluto incontrato la squadra: «Abbiamo cercato di capire gli avvenimenti all’interno della squadra. Abbiamo avuto un confronto diretto con i tecnici e con i giocatori. Obiettivo è quello di dare uno stimolo, una scossa in più, ai ragazzi in vista della sfida contro il Santa Maria, dove dobbiamo raccogliere quanto più possibile».

Domenica vietato sbagliare. Un avviso che sa di ultimatum da parte di Michele Mazzara nei confronti di mister Ignazio Chianetta: «La partita di domenica per noi è molto importante perché poi andiamo subito in casa della capolista. Un eventuale nuovo blackout sarebbe catastrofico anche dal punto di vista della classifica. Eventuali decisioni verranno prese con serenità e con la spensieratezza che abbiamo sempre avuto e che ci ha contraddistinto finora». 

Tre gare perse di fila per il Dattilo, dopo un ottimo percorso dei mesi scorsi così commentato dal presidente Michele Mazzara: «Ho pienamente fiducia nel gruppo che abbiamo creato. Il lavoro fatto fino ad esso è positivo. Come matricola ci siamo fatti valere e siamo in linea con i programmi». 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News