Resta in contatto

News

Serie C da riformare, Di Cintio: ‘Necessario per i club’

L’avvocato ritiene che le novità dovrebbero permettere alle società non solo di sopravvivere, ma anche di portare a termine le stagioni

Una riforma per assicurare un futuro più sereno. E’ quello che si auspica l’avvocato Cesare Di Cintio che, intervistato da TuttoC.com, affronta il tema della riforma della terza serie, categoria tra le più colpite dagli effetti della pandemia da Covid-19.

“Io penso che il presidente Ghirelli sia in grado di trovare soluzione idonee affinché il campionato di terza serie continui ad essere un torneo competitivo e finalizzato alla formazione dei giovani – ha spiegato Di Cintio -. In questo percorso, tuttavia, credo sia necessario pensare alla riforma dei campionati, affinché la equa redistrubizione delle risorse possa garantire ai club di terza serie non soltanto di sopravvivere, ma di portare a termine le competizioni senza il ripetersi degli episodi che eventualmente ne turbino il regolare svolgimento’.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News