Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Rivoluzione nel calcio: l’arbitro potrà essere pure calciatore

Il Consiglio della Figc ha dato il via libera alla modifica, anche se con delle limitazioni: per i fischietti è una ‘scelta lungimirante’

L’arbitro potrà essere un calciatore. E’ l’innovazione approvato dal Consiglio della Figc che istituisce il doppio tesseramento calciatore-arbitro. Anche se, comunque, con delle limitazioni.

Il doppio tesseramento calciatore-arbitro è possibile a patto che il soggetto sia un calciatore under 17 tesserato per società di Lnd o di settore giovanile e scolastico e che da arbitro non venga designato per le gare dei gironi nei quali è presente la società per cui è tesserato.

Soddisfatto anche il presidente dell’Aia Alfredo Trentalange, che ha dichiarato: “L’idea di avere un arbitro che ha giocato a pallone è un salto culturale e in termini di competenze. In questo modo l’arbitro non sarà più visto come l’uomo nero, ma come un compagno di giochi: ne beneficeranno sia i direttori di gara che i calciatori. Credo che questa novità sia un bene per il calcio italiano, la federazione è stata lungimirante”.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Granata verso il 4-2-3-1, tanto utilizzato nel corso della stagione. Diversi i cambi attesi rispetto...
Il quotidiano la Repubblica fa il punto sul mercato del Trapani, già nel vivo tra...
L'allenatore granata spiega il lavoro che si sta facendo in vista del prossimo campionato in...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata