Resta in contatto

News

Chianetta avverte il Dattilo: ‘Con il Rende gara di vitale importanza’

L’allenatore dei biancoverdi mette in guardia la sua squadra: ‘Non ci interessano i risultati delle altre, dipende tutto da noi’

‘La partita con il Rende è di vitale importanza. Ci siamo confrontati più volte con i ragazzi in settimana e sono molto fiducioso’.

Così Ignazio Chianetta alla vigilia della gara del suo Dattilo contro il Rende in un incontro che rappresenta un punto di svolta per il campionato biancoverde. Il Dattilo, infatti, ha bisogno dei 3 punti per allontanare i calabresi, impegnati nella rincorsa salvezza, e ritornare così a respirare l’area sana della parte medio-alta della classifica.

non guardo la graduatoria – ha spiegato Chianetta -, perché più la guardiamo e piu mentalmente andiamo in crisi. Dobbiamo guardare solo il campo e noi stessi e pensare a vincere la partita. Non ci interessano i risultati delle altre ed oggi dipende tutto da noi. Con il Rende è una partita di vitale importanza. Ci siamo confrontati più volte con i ragazzi, sono molto fiducioso’.

L’allenatore vuole far valere il fattore campo, ‘e poi, con il nuovo metodo di gioco che abbiamo sperimentato negli ultimi giorni, possiamo dare del filo da torcere‘ al Rende che, rispetto al girone di andata, ha cambiato tanto: allenatore e tanti calciatori, ritrovando la forza per lottare per la salvezza.

Per i biancoverdi, infine, è la terza partita in una settimana che, poi proseguirà con altri due impegni, ancora mercoledì e, poi, domenica, con i recuperi. ‘Ad oggi non avverto nessun calo – conclude l’allenatore – e, naturalmente, nel caso in cui dovesse verificarsi, dovremo essere bravi a gestirlo, ma in rosa abbiamo tanti calciatori importanti.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News