Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Nzola: “A Trapani Italiano mi stava antipatico”

L’attaccante racconta la crescita vissuta insieme al tecnico con un passaggio in granata ed adesso allo Spezia con la promozione e alla salvezza in serie A

Un amore nato in ritardo. Può definirsi così quello di Mbala Nzola e Vincenzo Italiano come raccontato dall’attaccante: “Le prime volte mi stava proprio antipatico, è una storia bizzarra. Quando sono arrivato al Trapani, non capivo il suo modo di giocare. Di lui detestavo tutto. Poi ho pensato fosse meglio cercare di conoscerlo bene altrimenti rischiavo di diventare pazzo: alla fine ho scoperto un uomo vero, generoso e geniale.

Un rapporto poi proseguito a La Spezia, come dice Nzola alle colonne de La Nazione: “Quando è andato a Spezia e mi ha cercato una prima volta, non ci credevo: non pensavo di piacergli. Gli ho ubbidito e finalmente ho cominciato a divertirmi: aveva ragione. Gli voglio bene”.

Subscribe
Notificami
guest

12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'ex attaccante granata commenta la recente promozione dei trapanesi, cui rimane legato per l'affetto degli...
L'attaccante, trentaseienne, ha un lungo passato tra serie A e B dove milita attualmente con...
Nelle due ultime stagioni Carpani ha messo a segno venti gol vestendo la maglia della...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata